Ringiovanimento Cutaneo Non Invasivo

Il Peeling consiste in un ciclo di trattamenti con diversi acidi sia esfolianti, che stimolanti del collagene, e anche schiarenti, che fatti in una certa concentrazione e in una certa sequenza risultano in uno trattamento innovativo e non traumatico per contrastare il photoaging cutaneo.
Tale Peeling permette di “attivare” la cute in profondità stimolando la produzione di nuovo collagene
e aumentando la luminosità e la consistenza del derma, donando un effetto generale di liftingdermo-cutaneo.
Il Peeling non è invasivo, e permette di trattare le piccole rughe anche del contorno occhi, le macchie senili
e le rughe delle mani, viso, collo e dolleté migliorando la texture della cute. Con questo trattamento viene stimolata, negli strati più profondi della cute, la produzione di collagene e di fibre elastiche.
Il Peeling serve inoltre a trattare simultaneamente, e in maniera efficace, i vari sintomi di photoaging della cute, la terapia è dolce, non invasiva e sicura, il che non richiede tempi di inattività.
Solitamente viene effettuata una seduta ogni 7/10 giorni circa, si consiglia in media un ciclo di 4/6 sedute, come trattamento d’urto. Al quale segue poi un trattamento di mantenimento a distanza di alcuni mesi.
Il trattamento di ringiovanimento cutaneo mani, viso, collo e decolleté, non è assolutamente invasivo.
Non si devono inoltre, interrompere le normali attività lavorative e sociali.
In realtà, molte persone decidono di programmare le loro sedute durante la pausa pranzo. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *