Rinofiller , Rinoplastica Non invasiva


E’ una procedura non Chirurgica, che con l’ausilio dei Fillers ossia gli impianti  riassorbibili può cambiare la silhouette del naso, senza ricorrere alla chirurgia come nella rinoplastica tradizionale.

Consiste in un trattamento iniettivo, con la sicurezza dovuta, nella regione del naso può richiedere 30 minuti circa.

I risultati ottenuti rimangono invariabili per circa un periodo che va dai 18 ai 24 mesi.

Il ritorno alla vita sociale è pressoché immediato, ma un leggero eritema oppure una piccola ecchimosi possono sopraggiungere, essi si risolvono in pochi giorni, ma possono essere nascosti con il trucco o un correttore di colore coprente.

Il costo è di gran lunga minore rispetto alla rinoplastica tradizionale.

È una procedura che se eseguita con la tecnica giusta dà ottimi risultati visibili immediatamente .

Per rendere un naso armonioso con il resto del viso, è essenziale conoscere l’anatomia chirurgica della complessa struttura nasale, ma grande importanza è il gusto dell’ operatore nella scultura per creare le ombre tridimensionali e i punti luce situati nel centro del “Quadro” che è il viso!

Read More

Ringiovanimento Cutaneo Non Invasivo

Il Peeling consiste in un ciclo di trattamenti con diversi acidi sia esfolianti, che stimolanti del collagene, e anche schiarenti, che fatti in una certa concentrazione e in una certa sequenza risultano in uno trattamento innovativo e non traumatico per contrastare il photoaging cutaneo.
Tale Peeling permette di “attivare” la cute in profondità stimolando la produzione di nuovo collagene
e aumentando la luminosità e la consistenza del derma, donando un effetto generale di liftingdermo-cutaneo.
Il Peeling non è invasivo, e permette di trattare le piccole rughe anche del contorno occhi, le macchie senili
e le rughe delle mani, viso, collo e dolleté migliorando la texture della cute. Con questo trattamento viene stimolata, negli strati più profondi della cute, la produzione di collagene e di fibre elastiche.
Il Peeling serve inoltre a trattare simultaneamente, e in maniera efficace, i vari sintomi di photoaging della cute, la terapia è dolce, non invasiva e sicura, il che non richiede tempi di inattività.
Solitamente viene effettuata una seduta ogni 7/10 giorni circa, si consiglia in media un ciclo di 4/6 sedute, come trattamento d’urto. Al quale segue poi un trattamento di mantenimento a distanza di alcuni mesi.
Il trattamento di ringiovanimento cutaneo mani, viso, collo e decolleté, non è assolutamente invasivo.
Non si devono inoltre, interrompere le normali attività lavorative e sociali.
In realtà, molte persone decidono di programmare le loro sedute durante la pausa pranzo. 

Read More

Estetica delle Mani, Collo e Decolleté

Ringiovanimento mani, Collo e decolleté

La cute delle mani, del collo e del decolleté è soggetta all’invecchiamento, soprattutto a seguito della continua esposizione alla luce solare e allo smog.

Il photoaging consiste nella comparsa progressiva di eritema cutaneo, macchie, rughe e segni di disidratazione già intorno all’età di trent’anni.

Esistono vari trattamenti per tale problematica:

* Peelings chimici con alcuni acidi che contribuiscono al rinnovo degli strati superficiali e medi della cute, e allo schiarimento delle macchie cutanee quando sono presenti

* Biorivitalizzazione con i ricostituenti del collagene e del derma sotto-cutaneo che vanno a nutrire ed idratare la cute dallo strato profondo cutaneo

* Lipofilling ( innesto di tessuto adiposo autologo) che consiste nel prelevare una piccola quantità di tessuto adiposo che viene iniettato appena al di sotto della cute delle mani, collo e decolleté

Tale intervento viene efettuato in Anestesia locale, con il ritorno alla vita quotidiana e lavorativa solitamente dopo pochi giorni.

Il lipofilling viene effettuato solitamente per restituire alla cute la lucentezza e la compattezza tipiche dell’età giovanile, continuando a migliorarne progressivamente l’aspetto generale.

Read More

Fossette Guance

Le fossette delle guance sono solitamente dovute ad una rientranza o un avvallamento cutaneo che vengono evidenziate con il sorriso e le altre espressioni del volto e con la mimica in generale.

Molte persone hanno dalla nascita una fossetta a livello della guancia bilateralmente. Altre persone possono averne una solo a livello di una guancia, altre ancora nessuna.

Le fossette possono migliorare l’estetica del sorriso, in alcune culture vengono anche associate alla fortuna.

Tale procedura viene adottata per creare delle fossette naturali in modo sicuro e prevedibile.

La visita specialistica è il primo e più importante step per decidere e valutare il punto esatto dove saranno le fossette. Ma questo può essere modificato su richiesta del paziente. Le fossette possono essere di forma e profondità differente.

Durante la visita si effettua anche l’esame medico accurato completo di anamnesi e scritto in una cartella clinica del paziente dove sono riportati eventuali pregresse patologie, allergie, interventi chirurgici, e assunzione di farmaci, oltre ad analizzare lo stato mucoso buccale e cutaneo morfologico delle guance.

Inizialmente, dopo tale procedura, la fossetta è evidente anche a riposo, ma dopo alcuni giorni o settimane sarà visibile solo con la mimica ed il sorriso.

Avere le fossette a livello delle guance migliora il sorriso e l’espressione del viso, ma non lo cambia.

Read More